Post

Grazie al grande successo e alle molte richieste dei cittadini, l'iniziativa "Abbasso la pressione" è stata prorogata. Hai tempo fino al 23 Maggio per sfruttare la possibilità di un controllo gratuito della pressione nelle farmacie aderenti.

L'ipertensione interessa il 37% degli italiani, ma un iperteso su quattro non sa di esserlo. Per aumentare la consapevolezza sul tema partita ieri la campagna "Abbasso la pressione!" sostenuta da Teva Italia in collaborazione con Federfarma e SIIA- Società Italiana dell'Ipertensione Arteriosa.

Video
Primavera
2
#HealthForAll
1
Vitamina B12
3
Post

Linus Pauling è stato un importante chimico e pacifista statunitense, vincitore di due premi Nobel. Oggi, nell’era delle fake news, le sue parole sull’importanza dei fatti sono di grande attualità.

L'immagine può contenere: 1 persona

Un’alta pressione arteriosa è il primo fattore di rischio per lo sviluppo di malattie cardiovascolari, per questo è bene sottoporsi a controlli periodici. Vai in una delle farmacie aderenti alla campagna “Abbasso la pressione!” per uno screening gratuito!

Campagna promossa da Federfarma in collaborazione con la SIIA (Società Italiana Ipertensione Arteriosa)
youtube.com

In occasione della Giornata Mondiale contro l’ipertensione parte oggi la campagna “Abbasso la pressione!” sostenuta da Teva Italia con Federfarma e SIIA- Società Italiana dell'Ipertensione Arteriosa, attiva in tutta Italia fino a domenica 20 maggio.

Scopri le farmacie aderenti per un controllo gratuito della pressione arteriosa!

Sono semplici e poco invasivi, gli esami di screening per la prevenzione cardiovascolare rendono più facile proteggere la salute del nostro cuore. Non è mai troppo presto per parlarne con il proprio medico, già a partire dai 30 anni.

Quando misurare il colesterolo? Quali altri esami fare? Tutto dipende dal proprio profilo di rischio personale
corriere.it

A partire da maggio iniziano a diffondersi, soprattutto al Centro-Sud e in Liguria, i pollini di un nuovo tipo di piante: le oleacee. A rientrare in questa famiglia sono ad esempio frassino e ulivo.

L'immagine può contenere: testo

Non solo il cuore, ma anche la memoria potrebbe risentire di uno stile di vita eccessivamente sedentario. Un recente studio effettuato su un piccolo campione di persone con vita sedentaria ha rilevato un assottigliamento di una particolare regione del cervello. Via Il Sole 24 ORE.

Stare troppo tempo seduti non nuocerebbe soltanto al cuore: potrebbe influenzare negativamente anche il cervello, compromettendo le capacità mnemoniche. Uno studio condotto dagli scienziati dell’Università della California di Los Angeles (Usa) ha, infatti, rilevato un’associazione tra la...
salute24.ilsole24ore.com

Per i pazienti con sclerosi multipla ogni giorno è una sfida. Questa malattia autoimmune danneggia il sistema nervoso provocando sintomi diversi in base alla zona del cervello colpita. Ecco 5 cose che forse non sai sulla SM. #LifeWithMS

Sembra che tu stia riscontrando problemi con la riproduzione di questo video. In caso affermativo, prova a riavviare il browser.
Chiudi
Visualizzazioni: 38
Visualizzazioni: 38

In Italia, come nel mondo, l’obesità è un problema sempre più grave e diffuso. Sono tanti i rischi per la salute causati da questa condizione, ma prevenirla è possibile fin da piccoli curando dieta e attività fisica.

Sembra che tu stia riscontrando problemi con la riproduzione di questo video. In caso affermativo, prova a riavviare il browser.
Chiudi
Visualizzazioni: 124
Questa è la divertentissima ed azzeccatissima risata sguaiata di Anacleto dopo il fallimento di Merlino con il suo modello di "macchina volante". Adatto come...
youtube.com

Già Ippocrate sosteneva che ridere è un toccasana per la salute: secoli dopo, a confermarlo è anche la scienza. Una bella risata rilascia endorfine e aiuta anche a prevenire malattie cardiovascolari e contrastare stress e ansia.

L'immagine può contenere: 1 persona, con sorriso, in piedi, strisce, testo e spazio all'aperto
L'immagine può contenere: 3 persone, persone che sorridono, persone in piedi, barba, occhiali_da_sole e testo

La scoperta della penicillina fu un caso, un ”incidente”, come lo definì lo stesso Alexander Fleming. Le parole del premio Nobel per la medicina ci ricordano il valore della serendipity nella scienza e nel progresso.

L'immagine può contenere: 1 persona

L'obesità è uno dei più gravi problemi per la salute pubblica mondiale secondo la World Health Organization (WHO). Per aumentare la consapevolezza e superare i preconcetti legati a questa malattia, oggi è più che mai necessaria una corretta informazione.

Sembra che tu stia riscontrando problemi con la riproduzione di questo video. In caso affermativo, prova a riavviare il browser.
Chiudi
Visualizzazioni: 37
Visualizzazioni: 37

Malessere, stanchezza, sonnolenza e cattivo umore: sono tanti i sintomi del “mal di primavera”, che colpisce ben l’86% degli italiani. Quali abitudini aiutano ad affrontare i disturbi portati dalla bella stagione? Via la Repubblica.

Stati d'ansia, nervosismo e insonnia. Sono questi alcuni dei sintomi, causati dal cambio di stagione. Ma bastano pochi giorni per recuperare le energie
repubblica.it

Oggi è il #WorldAsthmaDay, la giornata organizzata da Global Initiative for Asthma per informare su tutti i temi che riguardano l’asma. Ecco cinque cose che forse non conosci di questa malattia.

Sembra che tu stia riscontrando problemi con la riproduzione di questo video. In caso affermativo, prova a riavviare il browser.
Chiudi
Visualizzazioni: 36
Visualizzazioni: 36